Sumatriptan - istruzioni per l'uso per il trattamento dell'emicrania, dosaggio, effetti collaterali, analoghi e prezzo

Questo medicinale è tradizionalmente usato nel trattamento dell'emicrania. Circa il 63% dei pazienti che partecipano a studi clinici sono stati soddisfatti dell'azione del farmaco, che supera significativamente lo stesso indicatore per altri agenti anti-emicrania. Il farmaco appartiene alla categoria degli agonisti del recettore 5-HE1, che contribuiscono a ridurre il rilascio di neuropeptidi sensoriali. L'effetto dopo l'assunzione del medicinale si osserva dopo mezz'ora. Con la somministrazione sottocutanea, questa volta viene dimezzata.

Il Sumatriptan della droga

Il medicinale è un rappresentante del gruppo serotoninergico, che ha un effetto antiemicrania. Per fermare l'attacco, le compresse vengono assunte immediatamente dopo l'insorgenza dei sintomi dell'emicrania. Il vantaggio del farmaco è che anche una singola dose aiuta a sopprimere i sintomi di questa spiacevole condizione. A giudicare dalle recensioni, 1/3 dei pazienti sviluppano una ricaduta dell'emicrania durante il giorno. Le istruzioni a Sumatriptan in questo caso ne consentono l'uso ripetuto. Il dosaggio medio, che aiuta a far fronte a un attacco, è di 25-100 mg di farmaco.

Struttura

Non esiste uno spray con questo nome. Questa forma di rilascio con lo stesso principio attivo è, ma il nome della medicina sembra Imigran. Viene utilizzato per via nasale e aiuta anche ad alleviare un attacco di emicrania. Il principio attivo in tutte le forme di rilascio del farmaco è il composto chimico sumatriptan succinato. Sono dovuti all'effetto antiemicrania del farmaco. Il farmaco è disponibile in tre forme. Il primo è compresse rivestite con film, il secondo è compresse convenzionali, il terzo è una soluzione in fiale. La composizione dei moduli per la somministrazione orale si riflette in maggior dettaglio nella tabella:

Nome del modulo di rilascio

Concentrazione dell'ingrediente attivo

eccipienti

Breve descrizione

Compresse rivestite con film

50 mg o 100 mg

Croscarmellosa sodica, magnesio stearato, lattosio monoidrato, cellulosa microcristallina. Calotta: polisorbato, ipromellosa, macrogol, biossido di titanio.

Rotondo, biconvesso, bianco.

compresse

50 mg o 100 mg

Magnesio stearato, mannitolo, iprolosio, calcio idrogeno fosfato, cellulosa microcristallina, polisorbato, bicarbonato di sodio, sodio croscarmellosa.

Biconvesso, bianco o quasi bianco, oblungo, inciso con "C" su un lato e "33" (50 mg) o "34" (100 mg). Disponibile in una scatola di cartone o in un barattolo.

Farmacodinamica e farmacocinetica

Il componente attivo del farmaco è un agonista selettivo specifico dei recettori della 5-HT1-serotonina, che sono concentrati principalmente nei vasi del cervello. Sotto la sua influenza, cadono alcuni sottotipi di recettori della serotonina. Un esempio è 5-HT 2-7. Il risultato è un restringimento dei vasi del letto arterioso. La loro espansione è la causa dell'edema e la conseguente comparsa di emicrania.

Il farmaco riduce il rilascio di neuropeptidi sensoriali inibendo l'attività eccessiva dei recettori del trigemino. In questo contesto, non vi sono effetti significativi sul flusso sanguigno nel cervello. Il risultato della ricezione è l'eliminazione di nausea, fotofobia e altri sintomi dell'emicrania. Ciò richiede una singola dose di 100 mg. L'azione si manifesta mezz'ora dopo aver preso la pillola all'interno. Caratteristiche della farmacocinetica del farmaco:

  • rapidamente assorbito dopo somministrazione orale, raggiungendo il 70% della concentrazione massima dopo 45 minuti;
  • la biodisponibilità è del 14% a causa dell'assorbimento incompleto e del metabolismo presistemico;
  • la concentrazione massima nel plasma sanguigno è di 54 ng / ml;
  • il legame con le proteine ​​del sangue è del 14-21%;
  • è metabolizzato dall'ossidazione con la partecipazione della monoamina ossidasi con la formazione di metaboliti - l'analogo acetico indolo del sumatriptan e del suo glucuronide;
  • escreto dai reni sotto forma di metaboliti;
  • l'emivita è di 2 ore;
  • nei pazienti con compromissione della funzionalità epatica, aumenta il contenuto plasmatico del componente attivo nel sangue.

Indicazioni per l'uso

L'indicazione principale per l'uso è l'emicrania. Il farmaco viene utilizzato per fermare gli attacchi acuti della malattia e stabilizzare ulteriormente la condizione. Il farmaco è in grado di sopprimere l'emicrania con e senza aura. Lo stesso vale per la sua forma mestruale associata. La condizione per l'assunzione del medicinale è una diagnosi verificata fatta da un medico.

Istruzioni per l'uso Sumatriptan

Il vantaggio di una medicina è che si presenta in diverse forme. Quindi il paziente può scegliere da solo un'opzione più adatta per alleviare gli attacchi di emicrania. Le compresse vengono assunte esclusivamente per via orale, spray - per via intranasale, soluzione - per iniezione sottocutanea. Se l'uso di qualsiasi forma di rilascio è inefficace, non viene prescritta una dose ripetuta del farmaco. In questo caso, il paziente deve assumere paracetamolo, acido acetilsalicilico o uno dei farmaci antinfiammatori non steroidei. Negli attacchi successivi, Sumatriptan è autorizzato.

Compresse-

Sono usati per la somministrazione orale. La compressa deve essere deglutita intera con abbondante acqua. Prendi il farmaco quando compaiono i primi segni di emicrania o altri sintomi dell'emicrania, come nausea, fotofobia e vomito. Si noti che l'assunzione di pillole durante un'aura di emicrania fino alla comparsa dei segni rimanenti potrebbe non impedire un attacco. Regole per il dosaggio del farmaco:

  • la dose orale raccomandata per gli adulti è di 50 mg;
  • per alcuni pazienti sono necessari 100 mg del farmaco per fermare l'attacco e per altri, al contrario, dosi più basse del farmaco;
  • con un secondo attacco, è consentito riprendere il tablet, ma non prima di 2 ore dopo la prima procedura;
  • la dose giornaliera non deve superare i 300 mg;
  • la dose raccomandata per i pazienti con funzionalità epatica compromessa è di 50 mg.

Spruzzare

La forma di rilascio sotto forma di spray è la droga Imigran. Viene utilizzato per via intranasale, ad es. il farmaco viene iniettato nelle narici. Per ogni passaggio nasale è indicato un dosaggio di 20 mg. È necessario iniettare il medicinale all'inizio dello sviluppo di un attacco di emicrania. Il riutilizzo dello spray è consentito non prima di 2 ore dopo la procedura precedente. Il dosaggio giornaliero massimo per un adulto è di 40 mg.

Soluzione

Il farmaco sotto forma di soluzione è indicato per la somministrazione sottocutanea, che è indicato nelle istruzioni come s / c. Per la procedura, vengono utilizzati iniettori speciali, che il paziente può utilizzare da solo. Il dosaggio per la somministrazione sottocutanea è di 6 mg. La procedura può essere ripetuta solo dopo 1 ora e non è consentito somministrare più di 12 mg di farmaco al giorno. Nel caso della sindrome di Horton, viene utilizzato un dosaggio di 6 mg per ogni attacco. È possibile immettere un massimo di giorno non superiore a 12 mg. L'intervallo tra le amministrazioni è di almeno 1 ora.

Istruzioni speciali

Durante l'uso di Sumatriptan, è necessario prestare attenzione durante la guida di veicoli. Lo stesso vale per la pratica di altre attività potenzialmente pericolose che inducono una persona a concentrare intensamente l'attenzione e mostrare reazioni psicomotorie rapide. Altre caratteristiche dell'uso di questo farmaco:

  • non può essere usato contro l'emicrania per la prevenzione;
  • i pazienti del gruppo a rischio per lo sviluppo di malattie cardiovascolari richiedono un esame preliminare (soggetti inclini allo sviluppo di cardiopatia coronarica, donne nel periodo postmenopausale, uomini di età superiore ai 40 anni);
  • i pazienti con emicrania atipica o di nuova diagnosi devono in precedenza escludere altre malattie neurologiche potenzialmente pericolose;
  • dopo aver assunto la pillola, sono possibili una sensazione di oppressione al petto e dolore al collo;
  • se il paziente ha una storia di reazioni allergiche agli antibiotici del gruppo dei sulfamidici, il loro sviluppo è possibile su sumatriptan;
  • prestare particolare attenzione quando si associa il farmaco con inibitori selettivi del reuptake della serotonina a causa del possibile sviluppo della sindrome serotoninergica.

Sumatriptan durante la gravidanza

Il periodo di gravidanza e allattamento è una controindicazione assoluta all'uso di qualsiasi forma di questo farmaco. Ciò è dovuto al fatto che l'esperienza clinica con l'uso del farmaco in tali casi è limitata. Se necessario, l'allattamento deve essere interrotto durante il trattamento. Puoi riprenderlo solo dopo 24 ore dall'assunzione della pillola o dall'iniezione sottocutanea della soluzione.

Nell'infanzia

L'efficacia e la sicurezza del trattamento con questo medicinale nei pazienti pediatrici non sono state stabilite. Per questo motivo, le persone di età inferiore alla maggioranza non devono usare Sumatriptan. L'età fino a 18 anni è una controindicazione assoluta al suo utilizzo. Ciò è dovuto alla quantità insufficiente di dati che confermerebbe l'efficacia e la sicurezza di questo strumento.

Interazione farmacologica

Il farmaco è approvato per l'uso in combinazione con etanolo, Pisotifene, Propranololo e Flunarizin. Come risultato della somministrazione simultanea con Ergotamina, si osservano spasmi dei vasi. Per questo motivo, è necessario osservare un intervallo di 24 ore tra l'uso di droghe. È vietato assumere contemporaneamente con inibitori MAO. A causa del possibile sviluppo di iperreflessia, debolezza e compromissione della coordinazione dei movimenti, si consiglia cautela di utilizzare inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina.

Al fine di evitare una maggiore biodisponibilità di moclobemide, sindrome serotoninergica, rischio di iperstimolazione additiva e reazioni avverse, è necessario escludere la somministrazione simultanea con:

  • rizatriptanom;
  • sali di litio;
  • erba di San Giovanni;
  • moclobemide.

Effetti collaterali

A seguito di studi clinici, sono stati identificati diversi effetti collaterali che si verificano dopo l'assunzione del medicinale. Le principali reazioni negative si riflettono nel seguente elenco:

  • abbassamento della pressione sanguigna;
  • bradicardia, tachicardia e altri disturbi del ritmo cardiaco;
  • bruciore o irritazione nella cavità nasale;
  • mancanza di respiro
  • diminuzione dell'acuità visiva;
  • diplopia;
  • vertigini;
  • sangue dal naso;
  • vomito;
  • una sensazione di caldo o freddo;
  • la debolezza;
  • convulsioni epilettiche;
  • disgrafia e colite ischemica;
  • stanchezza;
  • eruzioni cutanee con prurito e reazioni anafilattiche;
  • vampate di calore;
  • sensazione di spremitura, tensione e pesantezza in diverse parti del corpo4
  • a volte sindrome di Raynaud e mialgia.

Overdose

Se assume il medicinale in un dosaggio significativamente superiore ai valori ammessi, le condizioni del paziente devono essere osservate per 10 ore. Di conseguenza, sono possibili una maggiore manifestazione di reazioni avverse e un aumento della loro frequenza. La terapia sintomatica aiuta ad eliminare i segni di un sovradosaggio. Non ci sono dati sufficienti sull'efficacia della dialisi peritoneale e dell'emodialisi.

Controindicazioni

Se sei allergico alla composizione del farmaco, l'assunzione è controindicata. Lo stesso vale per l'ipersensibilità individuale ai componenti di sumatriptan. Tra le altre controindicazioni ci sono:

  • grave incidente cerebrovascolare e ictus nella storia del paziente;
  • età prima dei 18 e dopo i 65 anni;
  • infarto miocardico;
  • malattia coronarica;
  • Prinzmetal angina pectoris;
  • malattie vascolari alla periferia, che sono di natura occlusiva;
  • gravi violazioni del fegato;
  • terapia con inibitori MAO, agonisti del recettore 5-HT1, ergotamina e suoi derivati.

Condizioni di vendita e conservazione

Qualsiasi forma di rilascio del farmaco è disponibile su prescrizione medica. Conservare il prodotto a una temperatura non superiore a 30 gradi.

Analoghi

Le compresse dell'emicrania sumatriptan hanno diversi analoghi. Sono divisi in 2 categorie. Il primo è simile a questo medicinale nella composizione e il secondo - secondo il principio di azione. Tra gli analoghi popolari spiccano:

  1. Sumatriptan Teva. Disponibile in un dosaggio di soli 50 mg. Il resto del farmaco non ha praticamente differenze.
  2. Rapimed. Basato sulla stessa sostanza. La differenza tra questo medicinale è che la concentrazione massima del medicinale si verifica in un momento dopo 2-2,5 ore dopo la somministrazione. Il medicinale viene rimosso dal corpo più a lungo - in 2,5 ore.
  3. Amigrenin. Utilizzato per l'emicrania con o senza aura. Le istruzioni per l'uso sono simili. Con cautela, questo rimedio viene utilizzato per l'ipertensione arteriosa e l'epilessia.
  4. Sumamigren. Si basa sullo stesso componente attivo, presenta un principio d'azione simile, pertanto è un analogo completo di questo medicinale.

Sumatriptan Price

Il costo del farmaco dipende dalla concentrazione del componente attivo e dal margine di una particolare farmacia. Il prezzo medio di 2 compresse non supera i 150-200 rubli. Esempi di costo in diverse farmacie sono presentati nella tabella:

Luogo di acquisto

Modulo di rilascio

Quantità, volume

Prezzo, rubli

WER.ru

Compresse da 100 mg

2 pezzi

145

Compresse da 50 mg

2 pezzi

81

Zdra Zone

Compresse da 100 mg

2 pezzi

162

Compresse da 50 mg

2 pezzi

72

Compresse da 100 mg

10 pezzi

629

Farmacia IFC

Compresse da 100 mg

2 pezzi

201

Compresse da 100 mg

6 pezzi

900

Recensioni

Ekaterina, 32 anni. Secondo una prescrizione medica, compro compresse da 50 mg. Aiuta bene, soprattutto - rapidamente. A volte si verificano effetti collaterali, ma non possono essere paragonati al dolore di emicrania. Il prezzo per 2 compresse è basso - circa 130 rubli, ma a volte ho bisogno di molto di più, quindi risulta un po 'più costoso. Generalmente raccomandi questo medicinale.
Daniel, 41 anni Questo farmaco è stato solo la mia salvezza per l'emicrania. Per facilitare l'attacco, anche mezza compressa da 50 mg è sufficiente per me. Dopo aver preso la medicina, raccomandano di bere un tè dolce e forte, preferibilmente verde. Questa procedura mi aiuta molto. Puoi acquistare questo medicinale solo dopo che il medico ha confermato la diagnosi, quindi non esitare ad andare dal medico.
Elena, 26 anni Pillole aiutano, ma ho effetti collaterali molto pronunciati. il mal di testa scompare, ma c'è un po 'di sonnolenza, non riesco ad alzarmi dal letto tutto il giorno. Dobbiamo anche chiedere un congedo dal lavoro. Dopo aver preso questo medicinale un paio di volte, sono andato di nuovo dal medico per la selezione di un altro medicinale. Non consiglio effetti collaterali duraturi.
Attenzione! Le informazioni presentate nell'articolo sono solo indicative. I materiali dell'articolo non richiedono un trattamento indipendente. Solo un medico qualificato può fare una diagnosi e dare raccomandazioni per il trattamento in base alle caratteristiche individuali di un particolare paziente.