Crusca d'avena - buona e cattiva. Come assumere la crusca d'avena per la perdita di peso e la pulizia del corpo

Nel reparto diabetici, sugli scaffali dei supermercati o in farmacia puoi sempre trovare un pacchetto con crusca d'avena. Tale prodotto non è molto popolare tra i clienti, perché le persone sanno poco perché è necessario questo prodotto secondario di macinazione del grano. Tuttavia, non così tanti prodotti alimentari possono vantare una composizione così ricca.

Cos'è la crusca d'avena

Un sottoprodotto della produzione di farina. Tuttavia, ciò non significa che debba essere inviato ai mangimi. Il vantaggio principale del prodotto è la fibra, che si presenta in una forma facilmente solubile. Che cos'è la crusca d'avena? Il guscio del grano, che viene rimosso prima del mulino. Contiene tutte le sostanze utili e biologicamente attive del cereale, fornite dalla natura. La struttura del guscio è simile alla piccola segatura. Il colore varia dal marrone alla crema, a seconda della macinatura. La farina di crusca d'avena è ricca di calcio, fosforo, ferro, vitamine PP, E, B9, B6, B2, B1.

Qual è la differenza tra crusca d'avena e farina d'avena

La crusca è un denso guscio di avena. I fiocchi sono un prodotto ottenuto tagliando il grano in lastre sottili, sbucciate dal guscio e dalla buccia. In base alla quantità di nutrienti, entrambi i prodotti non sono molto inferiori tra loro. La crusca d'avena della farina d'avena è diversa in quanto forniscono più vitamina K ed E, fosforo, potassio e ferro, ma perdono in zinco. Per coloro che stanno perdendo peso, il vantaggio è che il guscio di avena, entrando nello stomaco, non viene digerito, ma si gonfia, agendo da adsorbente. I fiocchi più saturano il corpo con i carboidrati, quindi il loro contenuto calorico è più elevato.

Crusca d'avena - calorie

Dopo l'elaborazione, l'avena è molto affezionata ai seguaci della dieta Ducan, perché è ipocalorica. La base del guscio di avena è composta per il 20% da fibre, licopene, grassi insaturi, proteine, aminoacidi. Il contenuto calorico della crusca d'avena è di 246 kcal per 100 grammi di prodotto secco. Per perdere peso, le calorie elevate compensano la capacità della membrana di assorbire molto fluido, saturare rapidamente e influenzare meccanicamente l'intestino.

Quanti carboidrati ci sono nella crusca d'avena

Sebbene questo prodotto dietetico contenga molti carboidrati, quasi tutti sono fibre insolubili. Non viene assorbito o digerito, quindi le calorie entrano nel corpo esclusivamente da grassi e proteine. Il contenuto di carboidrati nella crusca d'avena per 100 grammi del prodotto finito è diverso e dipende da alcuni fattori utilizzati nella produzione:

  • prodotto granulare "Lito" contiene 61 g;
  • crusca naturale Dr. Dias di un'azienda tedesca - 16,6 g;
  • Fibra siberiana - 45,3 g
  • Gusci di avena croccanti di Dietmark - 43,8 g.

Crusca d'avena - bene

Passando attraverso il tratto gastrointestinale, la fibra funziona in modo complesso, spazzando via tutto ciò che è superfluo e superfluo. Nutre il corpo con elementi utili, quindi lo lascia e porta con sé un intero pezzo di sporco, contribuendo a purificare l'intestino dalle tossine. I benefici della crusca d'avena non possono essere sopravvalutati. Questo meraviglioso prodotto si gonfia nello stomaco, causando rapidamente una sensazione di sazietà, quindi viene utilizzato con successo nella nutrizione. La fibra non consente ai grassi di essere assorbiti e sedimentati, poiché stimola la peristalsi.

Un corpo privo di tossine spende energia molto più attivamente. Pro dell'uso regolare di gusci di avena:

  • rallentare l'assorbimento di calorie;
  • escrezione di colesterolo;
  • pulizia dell'intestino;
  • rafforzamento del sistema cardiovascolare;
  • miglioramento dell'immunità.

Dimagrante alla crusca d'avena

A giudicare dalle recensioni di perdita di peso, la fibra è molto importante nel processo di perdita di peso. Provoca rapidamente una sensazione di sazietà, riduce l'assorbimento di grassi e zuccheri nella dieta. La crusca d'avena nutriente per la perdita di peso riduce il colesterolo, migliora il metabolismo e, in termini di contenuto di fibre sane, possono discutere con la farina d'avena stessa. Le fibre alimentari assorbono grassi, glucosio e carboidrati, non permettendo al corpo di assorbirli, contribuendo alla perdita di peso.

Il carico sul pancreas viene alleviato e l'acidità viene mantenuta nell'intestino. Questo assicura contro l'ipoglicemia, che può svilupparsi durante la dieta. Il più grande vantaggio di mangiare un prodotto dietetico è l'effetto curativo quando si perde peso, perché le persone in sovrappeso hanno spesso una violazione del metabolismo lipidico o dei carboidrati e la patologia di accompagnamento: diabete, malattie cardiache, vasi sanguigni.

Come consumare crusca d'avena per dimagrire

Per perdere rapidamente peso e apparire meravigliosi, devi mangiare correttamente la fibra. Durante il ricevimento, è necessario ricordare tre regole:

  1. Bere molta acqua. Se usi la crusca d'avena per perdere peso e non bevi abbastanza liquido, saranno digeriti male e non porteranno il risultato desiderato. L'acqua è un elemento necessario per il gonfiore del prodotto.
  2. Per non danneggiare il corpo, non superare la norma (3 cucchiai di cucchiai / giorno). Se la dose è sopravvalutata, il corpo risponderà con flatulenza, diarrea, pesantezza e gonfiore.
  3. Lo stomaco dovrebbe essere abituato gradualmente a questo tipo di cibo. Tra i cicli di ricevimenti, le pause dovrebbero essere prese per diverse settimane.

Crusca d'avena con kefir

Il piatto più popolare tra perdere peso. Secondo le loro recensioni, la crusca d'avena con kefir ha un'eccellente proprietà per alleviare rapidamente la costipazione. Una bevanda a base di latte fermentato satura l'intestino purificato con prebiotici. Un tale piatto non solo pulirà il tratto digestivo, ma aggiungerà anche salute. A casa, cucinare è il più semplice possibile: 1 cucchiaio L. fibra, versare 200 ml di kefir (senza grassi). Mangia ogni mattina invece di colazione e / o cena.

Porridge di crusca d'avena

Questo piatto è consigliato non solo durante la perdita di peso, ma anche per le persone che soffrono di patologie cardiovascolari, perché il prodotto è ricco di potassio e magnesio. Ogni giorno, non tutti possono permettersi di consumare alghe, frutta secca o noci, ma cucinare un porridge sano per colazione non sarà un problema. Questa sarà un'ottima prevenzione per la funzione cardiaca. Ricetta del porridge di crusca d'avena:

  • prendere 1 cucchiaio. l. fibra, versare 200 ml di latte (basso contenuto di grassi);
  • aggiungi 1 cucchiaino. sostituto dello zucchero; un pizzico di sale;
  • il latte dovrebbe essere portato a ebollizione, quindi aggiungere lentamente il prodotto secco, mescolando;
  • fai bollire il porridge per soli 2 minuti, quindi lascia che inforni lo stesso tempo per addensare.

Vedi anche: i benefici e i danni della farina d'avena al mattino.

Dieta crusca d'avena

I seguaci di una dieta equilibrata credono che a volte sia necessario ricorrere a una dieta di 2-3 giorni sulla crusca d'avena per migliorare il corpo. È necessario acquistare fibre secche (non in granuli) dall'avena. Devi iniziare a prenderlo con una piccola dose - 1 cucchiaino., Alla fine aumentando a 2 cucchiai. l. / ricezione. 15 minuti prima di un pasto, una porzione deve essere cotta a vapore in acqua bollente e lasciata gonfiare, dopodiché aggiungi crusca al piatto che stavano per mangiare. Esempio di menu dietetico:

  1. Prima colazione. 200 g di yogurt fatto in casa.
  2. Uno spuntino pomeridiano. Un bicchiere di kefir o yogurt.
  3. Pranzo. 200 g di zuppa con verdure, 100 g di pollo bollito, 150 g di porridge di grano saraceno.
  4. Cena. 200 g di ricotta.
  5. Prima di andare a letto. Un bicchiere di bevanda a base di latte fermentato.

Crusca d'avena - controindicazioni

Qualsiasi eccessivo può essere dannoso. Se usi la fibra senza misura, è facile avere un disturbo digestivo a lungo termine e altri problemi. Non è inoltre raccomandato l'uso di gusci d'avena per le persone con infiammazione dell'apparato digerente. Le controindicazioni assolute per la crusca d'avena sono la gastrite o un'ulcera nella fase acuta, le aderenze o l'erosione sulla mucosa gastrica. Non puoi assumere farmaci consumando fibre, in quanto assorbe tutti i principi attivi da essi. L'intervallo tra le dosi dovrebbe essere di almeno sei ore.

Ulteriori informazioni sulla crusca per la perdita di peso - come usarlo correttamente.

Video: come mangiare crusca d'avena per dimagrire

Recensioni di crusca d'avena

Susanna, 46 anni, compro sempre crusca d'avena: aiutano a stabilire la digestione. Prendo per purificare il corpo dalle tossine, quindi non ci sono problemi con le feci. Tuttavia, non sapeva quante calorie in crusca di avena e quando se ne accorse fu sorpresa, non così poco! Sebbene abbiano un rapporto BZHU ideale, userò meno per non migliorare.
Vladislav, 35 anni, è stato così portato via prendendo fibre che ha ricevuto diarrea prolungata e mal di stomaco. Più tardi ho appreso che la dose ottimale di crusca di avena, non in grado di fare del male - fino a 30 g / giorno. Ora sto pensando a come sostituirli. Il fratello-atleta ha consigliato di passare al grano saraceno. La groppa, a differenza della fibra grezza, ha un effetto più delicato sul tratto digestivo.
Natasha, 19 anni, la fibra di farina d'avena mi ha salvato dal mal di testa. Abbastanza per farli porridge sull'acqua e mangiare la mattina a stomaco vuoto e la testa smette di far male. Il fatto è che sono ipertonico e quando il tempo cambia per strada, il dolore può essere infernale. La crusca di avena ha la capacità di dilatare i vasi sanguigni, quindi efficace nell'ipertensione.